Category: Senza categoria

Risultati Convenzione primarie di circolo

Sabato 26 Gennaio 2019  è svolta la Convenzione di Circolo Congresso PD 2019 con la presentazione dei candidati alla segreteria nazionale.

Si sono svolte le votazioni  che hanno visto prevalere le indicazioni a favore di Maurizio Martina.

Risultati Convenzione di Circolo Congresso PD 2019:

Votanti 95
Giachetti 0
Martina 53
Boccia 0
Zingaretti 41
Corallo 1
Saladino 0
Bianche 0
Nulle 0

7 delegati Martina, 5 Zingaretti 1 ai resti.

Sul congresso è disponibile questo link
#PD #PartitoDemocratico #Scandiano

Congresso

 

Comunicato sulle prossime elezioni comunali

IL Direttivo del Partito Democratico, a seguito di una serie di incontri ,ha prodotto il seguente comunicato riguardo alle prossime elezioni amministrative che vedranno il rinnovo della nostra amministrazione comunale.

comunicato_circolo_pd_scandiano_20190112

ilfuturociunisce

Assemblea Primarie 2019

Assemblea Primarie PD 2019

Sabato 19 gennaio 2019 ore 15 presso la Sala Riunioni Casa del Volontariato (Palazzina Lodesani ex-scuole elementari) Via Fogliani, 7 a Scandiano Convenzione di Circolo per scegliere i candidati a Segretario nazionale, che concorreranno alle Primarie aperte del 3 marzo 2019.
All’Assemblea potranno intervenire Iscritti ed Elettori del Partito Democratico.
Potranno votare solo gli iscritti al circolo PD di Scandiano in regola col tesseramento 2018.
Gli iscritti 2017 possono rinnovare la tessera 2018 il giorno stesso della convenzione prima di esercitare il proprio voto.
Apertura seggio subito dopo l’insediamento della presidenza, chiusura seggio ore 18.30.

I candidati ammessi, in ordine di sorteggio, sono:
Roberto Giachetti
Maurizio Martina
Francesco Boccia
Nicola Zingaretti
Dario Corallo
Maria Saladino

Di seguito una breve presentazione di ogni singolo candidato e il link alla versione integrale delle linee politico-programmatiche di ognuno.

ROBERTO GIACHETTI
Con Anna Ascani ci candidiamo per dare una voce non ambigua al riformismo radicale, all’orgoglio per ciò che abbiamo fatto al governo del Paese, al rifiuto di un nostalgico ritorno al passato. Non tutto è andato come volevamo, ma i numeri dimostrano che l’Italia con noi è andata avanti. Non dobbiamo chiedere scusa, ma rilanciare con più forza il nostro impegno per il cambiamento. #sempreavanti
www.sempreavanti.eu

MAURIZIO MARTINA
Rompiamo gli schemi e uniamo il PD. Dobbiamo cambiare insieme. Innovare, non guardare indietro. Per un riformismo radicale che batta i populisti e si faccia alternativa nel paese reale. A partire dalla lotta alle diseguaglianze e dalla giustizia sociale. Con Maurizio Martina e tutti noi. Fianco a fianco

http://www.mauriziomartina.it/fiancoafianco.pdf

FRANCESCO BOCCIA
Costruiamo un PD #aporteaperte, in grado di ascoltare tutti e capace di dare voce a chi non ce l’ha. Un Partito che rappresenti l’anima del Paese: ceti popolari, periferie, giovani, anziani, prestatori d’opera dipendenti e autonomi. Diritti e innovazione, il nostro impegno al tempo del capitalismo globale e digitale. Un partito ecologista, del lavoro e della scuola aperta a tutti, aperta sempre.

https://mozione.francescoboccia.com/

NICOLA ZINGARETTI
Sono Nicola Zingaretti. Mi candido come segretario del Pd con la volontà di riaccendere una speranza. Porto in questa sfida l’esperienza di un amministratore che si confronta ogni giorno con i problemi delle persone. Toccherà al Pd dare al Paese un’alternativa credibile. Da mesi giro per le strade e per le piazze, tra persone, militanti, sindaci: è una sfida difficile, ma io ci credo. Crediamoci.

https://www.nicolazingaretti.it/primalepersone/

DARIO CORALLO
Sono Dario Corallo, e sono solo la punta di un iceberg. Con me ci sono tante persone che non hanno mai avuto voce. Siamo i delusi. Quelli che sono iscritti, ma si sentono soli. Quelli che erano iscritti e hanno mollato. Quelli che non sono mai stati iscritti ma un tempo ci votavano e che ora non ci credono più. Siamo quelli che cambieranno il PD.

http://resetpd.it/programma/

MARIA SALADINO
Maria Saladino 36 anni, laurea Magistrale in Politica delle Relazioni Internazionali, Master SIOI, Stage Presidenza Consiglio Ministri e MIUR; Assistente al PE, Euro Progettista Risorse Dirette CE. Europee 2014 26000 voti. Fonda 2016, Piazza Dem. Maria: l’urlo della sua generazione contro il populismo. E’ in campo quale elemento di unità, il PD deve tornare ai valori fondanti. #vogliounpartitopaese

https://www.piazzadem.eu/

Candidati e Regolamento al link:

https://www.partitodemocratico.it/congresso-2019/

primarie

 

Elezioni comunali 2019, si parte!

Elezioni comunali 2019, si parte!

Nei mesi scorsi il Partito Democratico di Scandiano ha promosso un lungo percorso di ascolto e confronto con la nostra città. Abbiamo incontrato associazioni sportive, gruppi di volontariato, imprenditori, amministratori, organizzazioni sindacali e tanti altri singoli cittadini. Oltre cento incontri volti a raccogliere il punto di vista degli scandianesi sulle necessità e soprattutto sul futuro della nostra città. Siamo aperti al confronto e alla collaborazione con tutti coloro, singoli o gruppi, che vogliano il bene della nostra comunità, proseguendo l’importante storia amministrativa degli ultimi decenni ma rinnovandola ogni giorno con nuovi traguardi.

Pensiamo che Scandiano, nonostante le molte difficoltà generali soprattutto degli anni scorsi, sia una bella città in cui vivere e sia stata governata bene.

L’alto livello dei servizi sociali ed educativi, l’elevato tasso occupazionale, le tante iniziative di promozione e animazione della città. Ma siamo consapevoli che non bisogna mai fermarsi e occorre sempre porsi nuovi obiettivi. Ci sono nuovi bisogni a cui fare fronte e dare risposte. Bisogna farlo con pragmatismo e ponendosi sempre in ascolto con umiltà. C’è bisogno dell’aiuto di tutti e per questo vogliamo tenere un percorso aperto e partecipato anche nell’individuazione di coloro che si candideranno per amministrare Scandiano nei prossimi anni. Il Partito Democratico di Scandiano ha aperto quindi la candidatura per il ruolo di Sindaco alla cittadinanza e alle altre forze politiche di centrosinistra.

Ci mettiamo a disposizione per la costruzione di un’alleanza larga tra soggetti politici e civici che possano costruire un programma amministrativo all’altezza delle sfide della nostra meravigliosa città.

Ogni cittadino Scandianese che si ritrova nei nostri valori di centrosinistra e nella cultura amministrativa degli ultimi decenni, può portare la sua candidatura raccogliendo 200 firme di cittadini scandianesi regolarmente iscritti nelle liste elettorali di cui 25 di iscritti 2018 al Circolo del Partito Democratico di Scandiano.
Le firme vanno consegnate entro lunedì 7 gennaio 2019 alle ore 13.30 presso il Circolo Piazza Papa Giovanni XXIII, 5/c, 42019 Scandiano RE.

Per informazioni: 3488847317 democratici.scandiano@gmail.com
Sulla base del numero di candidature che perverranno stabiliremo poi i tempi e i modi per indire eventualmente le elezioni primarie nel mese di Febbraio. Un percorso condiviso, aperto e partecipato verrà utilizzato anche nell’individuazione dei candidati per il consiglio comunale.

Per comporre liste plurali, con persone oneste, competenti e rappresentative. Unite dall’amore per la nostra città e dal desiderio di impegnarsi per renderla ancora più bella!

ilfuturociunisce

Cena e assemblea

Anche quest’anno sta finendo e ci troviamo in amicizia per cenare assieme e parlare del futuro in una assemblea aperta a tutti.

Ci troviamo Martedì 11 Dicembre presso il circolo Bisamar  a Scandiano

Per prenotazione 3488847317-370332596 (20 euro a persona)

Ti aspettiamo

cena 11 Dicembre

 

 

 

L’Italia che non ha paura !

tuttiaroma

Scendiamo in piazza per costruire un’alternativa alla politica dell’odio, del declino, dell’isolamento e della paura. Scendiamo in piazza perché tante persone vogliono un Paese diverso: più giusto, più forte, più solidale, aperto al mondo e al futuro. Le paure e le preoccupazioni che hanno i cittadini vanno riconosciute e possono essere superate soltanto insieme; soltanto unendo le forze perché nessuno si senta solo. Scendiamo in piazza perché costruire questa alternativa democratica è il nostro impegno.

Vogliamo riorganizzare il campo delle forze progressiste, un progetto ampio, aperto a tutti i cittadini, le organizzazioni, le realtà sociali che credono nei valori dell’uguaglianza, della solidarietà, della multiculturalità, della scienza e di una crescita più giusta in coerenza con l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Per questo dobbiamo ricostruire un progetto capace di animare le intelligenze, i sogni, le passioni, la fiducia nel futuro soprattutto dei giovani, delle ragazze e dei ragazzi che devono essere i protagonisti dei prossimi anni.

Ogni giorno che passa diventano sempre più evidenti i pericoli del governo giallo-verde, alla cui inaffidabilità gli italiani rischiano di pagare un prezzo molto alto.

Un “prezzo” economico perché le fatiche e i sacrifici di cittadini, famiglie e imprese sono messi a rischio dall’irresponsabilità di un esecutivo ideologico, nemico degli investimenti e dello sviluppo, piegato agli interessi di chi vuole un paese più debole ed esposto all’instabilità finanziaria.

Un “prezzo” sociale e culturale perché le politiche di questo Governo rischiano di alimentare divisioni e rancore nelle nostre comunità, a partire da chi è in difficoltà.

Dietro la propaganda e il clamore sui social, oltre lo sdoganamento del razzismo, le scelte di fondo di questo Governo portano a un impoverimento dei ceti medi e a un arricchimento di chi ha già di più, come accadrà con la flat tax.

La scuola ricomincia nel caos “vaccini” creando inquietudine nelle famiglie, in particolare quelle con bambini immunodepressi: siamo al fianco delle famiglie, degli insegnanti, dei presidi, dei medici e ribadiamo che sulla salute dei più piccoli non si scherza. Noi crediamo nella scienza e nel lavoro di medici e ricercatori, mentre il Governo asseconda fanatismi medioevali. Nello stesso tempo, ribadiamo l’urgenza di un rinnovato impegno educativo contro l’intolleranza proprio a partire dalle scuole.

In politica estera questo Governo simpatizza con Orban, Putin, Trump e con i nazionalisti di ogni provenienza e sceglie apertamente la linea della distruzione dell’Unione europea. Una scelta che rischia di indebolire drammaticamente il nostro paese perché gli interessi di tutti gli italiani, oggi e in futuro, si possono proteggere e promuovere soltanto dentro il progetto comunitario.

Lavoriamo per un’Europa che assicuri diritti comuni inviolabili: diritto al lavoro e a un reddito che consenta di vivere, diritto all’assistenza sanitaria, diritto all’istruzione e alla formazione, diritto alla sicurezza, diritto a respirare un’aria più pulita e mangiare un cibo più sano. Oltre l’ideologia dell’austerità che tanto male ha fatto in questi anni.

Noi non dimentichiamo che proprio l’Europa è nata per garantire pace e giustizia e fino a qui ha consentito a milioni di persone di vivere senza guerre e conflitti. Lo dobbiamo ricordare a maggior ragione ora, guardando anche ai conflitti aperti nel Mediterraneo a cominciare dalla preoccupante situazione in Libia.

L’Italia deve guidare il cambiamento europeo al pari degli altri grandi paesi fondatori, non può ridursi ad essere il teatro delle scorribande di altre potenze globali che hanno interesse a indebolire l’Europa.

L’Italia deve costruire una prospettiva di equità, di giustizia e di solidarietà, oltre le paure e il rancore.

Per queste ragioni diamo appuntamento a tutti coloro che credono in un Paese diverso per Domenica 30 settembre alle ore 14 a Roma a Piazza del Popolo.

Sarà il primo passo di una stagione di partecipazione e d’impegno. Con il PD e tanti altri. Per l’Italia, per il nostro futuro.

Festa PD a Villalunga

Venerdì 27 Luglio 2018 comincia la La Festa di Villalunga – Parco Secchia.
Il Circolo PD di Scandiano parteciperà alla gestione del Ristorante Tradizionale.
Se vuoi darci una mano come volontario contattaci a:
democratici.scandiano@gmail.com
3488847317 oppure 3703325906
Vi aspettiamo!

#festadivillalunga
#pd #partitodemocratico #scandiano #casalgrande #reggioemilia #emiliaromagna

https://www.facebook.com/events/647346738966707/

villalunga-1 villalunga2

Ora e sempre RESISTENZA !

Anche in questi tempi bui dove rispuntano i razzismi che credevamo sepolti noi facciamo RESISTENZA !

Dove :  beh ..al Parco della RESISTENZA a Scandiano

Quando : dal 22 al 24 Giugno 2018

Ti aspettiamo.atuttaresistenza

#VoltiDemocratici

Noi siamo il #Partito delle persone

Noi siamo quelli che #Libertà è partecipazione

Noi siamo il Partito di chi ci mette la #Faccia

Noi siamo i #VoltiDemocratici

…. e Voi da che parte state ?

voltipd

 

 

Assemblea degli iscritti

Quello che diconogli iscritti conta ! In un momento dove sembra che importi solo quello che dicono i leader noi vogliamo ascoltarvi tutti. Anche chi non è iscritto ma si sente elettore del PD.

Vi aspettiamo per parlare Venerdi 4 Maggio alle 20.30 presso i Capannoni dell’Enter Fiera (dove è allestita la Festa dell’Unità). Sara presente l’On. Andrea Rossi e comincieremo con un aperitivo dalle 19:00.

aperitivo